Eolico e clima: studio internazionale sugli effetti

1 wind powerUna ricerca ENEA, CEA, CNRS, INERIS e Università di Versailles.

Circolazione atmosferica, temperatura e precipitazioni: tre settori presi in esame analizzando gli effetti che la presenza di grandi parchi eolici può avere sull’ambiente. Lo studio, pubblicato su Nature Communications, è stato condotto da quattro enti di ricerca smentendo rischi d’impatto derivanti dagli impianti.

Solare termo fotovoltaico: ricerca del MIT

temofotovoltaicoI ricercatori americani triplicano l’efficienza dei dispositivi fino a ora sperimentati.

I ricercatori del MIT hanno realizzato un sistema solare termo fotovoltaico a base di “nano tubi al carbonio” che unisce le caratteristiche delle due tecnologie e ottiene un’efficienza tripla rispetto ai precedenti risultati ottenuti da altri centri di ricerca, come nel caso del Politecnico di Madrid nel 2012. Il prototipo sperimentale è in scala ridotta, ma si punta ad ampliare le dimensioni e aumentare l’efficienza ai livelli di mercato.

Coordinamento Free: l’ingresso di Ises Italia

Logo ises per webIl presidente Di Matteo: “Lavoreremo per la compattezza del settore e lo sviluppo della conoscenza scientifica”.

Il Coordinamento Free, che rappresenta più del 90% del mondo dell'efficienza energetica e delle rinnovabili made in Italy, ha tenuto la sua ultima assemblea lo scorso 7 febbraio con la partecipazione delle neo associate Ises Italia, Assorinnovabili, Cna Installazione Impianti e Renael. Sono così 28 i soci del Coordinamento (per 4.000 aziende e circa 150.000 occupati), che ha anche eletto Presidente, nuovo Consiglio direttivo e responsabili Gruppi di lavoro.

FER, Liguria: bando per le imprese

downloadDotazione di oltre 1,5 milioni per le realtà grandi e piccole che vogliono realizzare nuovi impianti.

Si potrà presentare domanda dal 25 febbraio al 25 marzo sul sito www.filse.it (sezione imprese, bandi aperti) per partecipare al bando indetto dalla Regione Liguria atto a sostenere la realizzazione di impianti fotovoltaici presso imprese e soggetti no-profit, nell'ambito dell'Asse 2 del Por Fesr 2007-2013 Competitività regionale e occupazione.

La Commissione richiama l’Irlanda sulle FER

ecological and wind power 02 hd pictures 168735Proposta una multa alla Corte di Giustizia per mancato recepimento sulla Direttiva rinnovabili al 2020.

La Commissione Europea ha deferito l’Irlanda per non aver pienamente recepito la Direttiva europea sulla penetrazione delle energie rinnovabili al 20% entro il 2020 (i termini del recepimento sono scaduti nel 2010), proponendo una multa giornaliera fino a quando il Paese non avrà recuperato il gap, ora al vaglio della Corte europea di giustizia.

Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare la tua navigazione web. I cookies utilizzati per le operazioni basilari di questo sito sono già stati impostati.Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.

  Accetto i cookie da questo sito.