L’Università di Pisa sviluppa le smart grid

smart gridsAl via il progetto CONNECT.

La crescita delle energie rinnovabili ha favorito la generazione distribuita di piccoli produttori che la rete deve gestire in maniera più efficiente grazie alle “smart grid”. Per facilitare questo sviluppo nasce il progetto CONNECT guidato dal Prof. Giuseppe Iannaccone del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa, attraverso il Consorzio Nazionale Interuniversitario per la Nanoelettronica (IUNET).

A Firenze il meeting ministeriale sulla geotermia

geotermicoL’evento internazionale organizzato dal Governo italiano.

Oltre venticinque Governi rappresentati da premier, vicepresidenti e ministri si incontreranno a Firenze, lunedì 11 settembre, per il meeting della Global Geothermal Alliance (GGA), con lo scopo di accelerare la diffusione a livello globale dell’energia geotermica.

Consultazione SEN, c’è tempo fino al 12 settembre

mailProrogata la procedura relativa alla Strategia Energetica Nazionale.

Il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare hanno prorogato al 12 settembre 2017 la consultazione pubblica del documento di revisione della Strategia Energetica Nazionale (SEN) avviata il 12 giugno scorso.

Università e Ministero della Difesa per l’energia

ecologia2Sottoscritti due accordi di collaborazione con Federico II di Napoli e Consorzio Stress.

Sono due gli accordi di collaborazione per la definizione e l'attuazione di progetti di ricerca, consulenza tecnico-scientifica e formazione nel settore energetico firmati dal Sottosegretario di Stato alla Difesa, Gioacchino Alfano, con il Rettore dell’Università Federico II, Gaetano Manfredi, e con il Presidente del Consorzio interistituzionale Stress, Ennio Rubino.

Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare la tua navigazione web. I cookies utilizzati per le operazioni basilari di questo sito sono già stati impostati.Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.

  Accetto i cookie da questo sito.