Guida alla detrazione fiscale per interventi di risparmio energetico e di impiego delle fonti di energia rinnovabili

guida alla detrazione Ises Italia 

RECENSIONE
La guida fa esclusivamente riferimento alle procedure da seguire e ai documenti da approntare per gli interventi finalizzati al conseguimento del risparmio energetico e all'impiego delle fonti di energia rinnovabili. Molte di queste procedure sono comuni anche ad altri interventi sia in campo impiantistico sia edile, pertanto la Guida può risultare utile anche ad altri soggetti interessati a usufruire della detrazione del 41%.
La Guida è uno strumento di consultazione anche per le Aziende produttrici di beni per il Risparmio Energetico e per l'impiego delle Fonti di Energia Rinnovabili. E' utile per promuovere investimenti mirati e per assistere l'utenza nel disbrigo delle pratiche autorizzative.

Perché la guida
E' semplice dire: chi effettua nell'edificio e/o nella abitazione in cui abita o possiede, tra gli altri, interventi di risparmio energetico e utilizza le fonti rinnovabili di energia, può detrarre dall'Imposta sul reddito delle persone fisiche IRPEF il 41 % del valore globale dell'investimento. Mettere in pratica è molto meno semplice: lo Stato italiano ha posto delle condizioni a carico del possibile fruitore delle detrazioni, per salvaguardarsi da possibili "investimenti virtuali". Le regole del gioco, se non spiegate, potrebbero vanificare gli sforzi fatti finora per promuovere tra i cittadini il risparmio energetico e l'impiego delle fonti di energia rinnovabili, in sostituzione di gasolio e gas metano che oggi impieghiamo massicciamente.

STRUTTURA DELLA GUIDA

Parte prima
Per tutti: Le motivazioni e il contenuto
Prima di addentrarvi nella lettura della guida è opportuno conoscere per sommi capi i contenuti più importanti della legge 449/97 relativamente alle detrazioni fiscali. Gli obiettivi, a chi si rivolge, i soggetti interessati, i limiti di spesa, i periodi fiscali delle detrazioni, gli interventi ammissibili, ecc., sono trattati in forma semplificata e sintetica.

Parte seconda
Per chi vuole saperne di più: Gli interventi e la documentazione
Destata la curiosità, nella seconda parte, si entra nel tema specifico. Sono elencati: gli interventi defiscalizzabili, divisi per categoria, gli interventi di risparmio energetico e di uso delle fonti di energia rinnovabili, e tutte le voci di spesa che possono entrare nel pacchetto "costo dell'investimento totale". Si informa sulle procedure burocratiche da seguire, le condizioni base, le comunicazioni da espletare, anche nel rispetto delle legislazioni vigenti, le modalità di pagamento e i vincoli per usufruire delle detrazioni.

Parte terza
Per chi vuole realizzare i lavori: Le procedure e i vari casi
Siete intenzionati ad usufruire delle detrazioni e realizzare lavori che avete sempre procrastinato, ma vi spaventa la documentazione burocratica e tecnica da approntare e non avete ancora ben chiare le procedure da seguire? In questa terza parte, quella del "cosa fare", vi guidiamo nel cammino da fare: la documentazione da approntare a seconda che viviate in un condominio o in una villetta, che siate proprietario o affittuario o altra categoria avente diritto. Per la documentazione tecnica, ci siamo permessi di fare una proposta operativa ai fornitori, individuando alcune prestazioni, da offrire con il prodotto, per favorire l'utenza. Ed infine sono presentate delle schede che chiariscono la convenienza economica degli interventi di risparmio energetico, le leggi di riferimento e un glossario per i vocaboli più ostici che troverete nel corso della lettura.

Richiedi informazioni Pubblicazioni

INFORMATIVA SULLA “PRIVACY” (D. LGS. N 196/2003)

Desideriamo informarLa che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  1. I dati da Lei forniti sono trattati per le seguenti finalità: adempimento di obblighi contabili e fiscali, gestione clientela e, previa Sua manifestazione di consenso, per svolgere attività di informazione e offerte dirette di prodotti/servizi generati e/o gestiti da ISES ITALIA.
  2. Il trattamento avverrà utilizzando strumenti manuali, informatici e telematici. I Suoi dati personali potranno essere conosciuti da alcuni dipendenti della Associazione nominati Responsabili o Incaricati del trattamento dei dati, nonché da società terze nominate Responsabili del trattamento.
  3. Il titolare del trattamento è: ISES ITALIA Via dei Banchi Vecchi, 58 – 00186 ROMA
    Il responsabile del trattamento è Umberto Di Matteo 
    I Suoi dati personali non sono oggetto di diffusione. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003.

Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare la tua navigazione web. I cookies utilizzati per le operazioni basilari di questo sito sono già stati impostati.Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.

  Accetto i cookie da questo sito.