Lombardia punta sulle rinnovabili

regioneLombardiaPresentate a Milano le strategie della Regione.

"Abbandonare l'energia da fossili e puntare su rinnovabili, mobilità sostenibile, efficientamento degli edifici e avere una nuova rete di illuminazione smart". Queste, in sintesi, le azioni di Regione Lombardia presentate a Milano dall'Assessore allo Sviluppo sostenibile, Claudia Maria Terzi, nell'ambito del convegno "Nuova strategia energetica nazionale".

"Al momento - ha spiegato l'Assessore - nell'ambito della programmazione regionale abbiamo attuato interventi per circa 65 milioni di euro, distinti in: risorse per l'efficientamento energetico degli edifici di proprietà dei Comuni e degli impianti di illuminazione pubblica. Oltre a ciò, sono state attuate ulteriori iniziative per un totale di quasi 6 milioni di euro per: incentivare l'installazione di accumulatori dell'energia prodotta da impianti fotovoltaici e di dispositivi per la ricarica domestica dei veicoli elettrici e l'adozione di sistemi di gestione dell'energia conformi alla Iso 50001".

"Per il futuro - conclude Terzi - una prossima misura riguarderà la realizzazione di una rete per la ricarica dei veicoli elettrici e, per risorse rimanenti, si valuterà l'opportunità di predisporre nuove misure o di replicare quelle già in corso. Non meno importante, soprattutto per le nostre imprese, è anche la possibilità di avere a propria disposizione sul territorio infrastrutture di telecomunicazione adeguate”.

Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare la tua navigazione web. I cookies utilizzati per le operazioni basilari di questo sito sono già stati impostati.Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.

  Accetto i cookie da questo sito.