Ultime news

Toscana, bando per FER ed effcienza

Postato in News

ToscanaIl CoSviG premierà le migliori attività imprenditoriali volte all’economia verde.

Il Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche, ha pubblicato un bando triennale a sportello “per il cofinanziamento di attività imprenditoriali da svolgersi nei territori dei Comuni soci, nel settore delle fonti energetiche rinnovabili e dell'efficientamento energetico” per un budget di oltre un milione.

L’intento è di far fronte alla crisi economica grazie al settore delle FER, spiegano i responsabili, attraverso un bando che promuova iniziative imprenditoriali valide “e nella logica della condivisione territoriale rispetto alle direttrici di sviluppo del sistema economico locale, che dovrebbe introdurre elementi di innovazione sia dal punto di vista della diffusione delle energie rinnovabili che della sensibilità e della corretta informazione sull’efficienza energetica in ambito produttivo”.
La dotazione finanziaria iniziale è di 1.220.000 euro. Le domande saranno presentabili a sportello fino al 31 ottobre 2016, salvo esaurimento fondi. Due sono le condizioni essenziali: avere sede in uno dei comuni soci di CoSviG (Toscana), prevedere un incremento occupazionale.

Tra gli investimenti finanziabili, spiega il bando, “rientrano la produzione e/o l’uso di energie rinnovabili, la produzione di sistemi, prodotti, manufatti necessari per la produzione di energie rinnovabili o per la realizzazione di sistemi di efficienza energetica o la loro applicazione su processi produttivi o sugli immobili. Le tipologie d’investimento che possono essere finanziate riguardano la ristrutturazione di immobili strumentali all’attività d’impresa, il rinnovo o l’adeguamento di impianti, macchinari, attrezzature per il miglioramento delle prestazioni energetiche, l’acquisizione di marchi e brevetti, le spese sostenute per innovazioni di prodotto o processo in chiave energeticamente più efficiente sino all’avvio di nuove imprese”.

Tutte queste tipologie d’investimento potranno accedere a un contributo a fondo perduto non superiore al 30% delle spese di progetto, con un ammontare minimo di spese rendicontabili pari a 50 mila euro e per un contributo massimo sino a 200mila euro. È inoltre previsto anche un sistema di premialità aggiuntive sino a un massimo del 15% nel caso ricorrano specifiche condizioni. Tra queste l’incremento di occupazione, la nuova occupazione femminile o giovanile, l'imprenditoria femminile o giovanile, la formazione per i lavoratori, i miglioramenti ambientali o tecnologici, il partenariato con istituti di ricerca o la collaborazione con altre imprese.

Per informazioni: www.cosvig.it

 

Conferenze ed eventi

article thumbnailDal 3 al 6 novembre 2020 si svolgerà la manifestazione dedicata alle energie rinnovabili e alla sostenibilità KEY ENERGY 2020 - The renewable energy expo, presso il Quartiere...
article thumbnail Dal 14 al 17 ottobre ISES Italia sarà al SIE di Bologna insieme ad Evolmente. Invitiamo tutti, giovedì 15 ottobre alle ore 10:00 al convegno dal titolo "Efficienza energetica e controllo degli...

Promo

Diventa socio

ISES ITALIA diversifica l'offerta di servizi in base alle caratteristiche e alle esigenze delle diverse categorie di soci.
Scopri di più

Biblioteca

Scopri la biblioteca on-line di ISES Italia

Accedi »

I soci

Le aziende delle rinnovabili suddivise per settore di attività.

Accedi »

ISES WorldWide

Per maggiori dettagli sui servizi offerti da ISES International consultare il sito
www.ises.org

Questo sito utilizza alcuni cookies per migliorare la tua navigazione web. I cookies utilizzati per le operazioni basilari di questo sito sono già stati impostati.Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui.

  Accetto i cookie da questo sito.